Maestro - coro lauretano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Maestro Igor Longato dirige il Coro Lauretano dal 1998.

Nato in una famiglia di musicisti (il nonno Enrico Galassi primo oboe della Filarmonica di Castagnola, lo zio Arrigo Galassi Primo oboe dell’Orchestra della Svizzera italiana e dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano) inizia in giovane età a sviluppare i suoi talenti, con lo studio del pianoforte, dell’organo, del clavicembalo, la direzione di coro, la composizione e infine la direzione d’orchestra. Studia e si perfeziona in prestigiose accademie come il Conservatorio ‘G. Verdi’ di Milano, CIEM Mozart di Losanna, e il Mozarteum di Salisburgo, e alla Musikhochschule di Lucerna al pianoforte con Piero Rattalino, Fausto Zadra, Boris Bloch e Hubert Harry; e con Aloïs Koch e Ralf Weikert per la direzione d’orchestra, dove alla Università di Lucerna ottiene brillantemente il Master in Operatic and Symphonic Conducting.

Dopo i diplomi col massimo dei voti la sua attività concertistica prende slancio con la vittoria del concorso per la Gioventù Musicale nel 1993. Approfondisce poi il repertorio lirico e le sue tradizioni con importanti cantanti italiani come Bruno Pola, Luciana Serra, Massimo Cavalletti, e la musica del Classicismo viennese con Manfred Huss (biografo di H. Swarowski; uno dei massimi esperti della tradizione musicale della scuola viennese).

Tiene concerti in qualità di solista e direttore negli USA, in Turchia, Bielorussia, Albania, Francia, Spagna, Germania, Svizzera, India, Bulgaria, Romania, Italia, Russia, Ucraina e viene invitato da prestigiosi enti concertistici internazionali come all’Istanbul International Music and Dance Festival, al Festival del Mediterraneo di Valencia, Festival di Lucerna, dove collabora col Maestro Bernhard Haitink per le Masterclass, e in numerose altre produzioni come la preparazione del Lucern Festival Academy Choir nel progetto ‘CORO’ di Luciano Berio diretto dal Maestro Simon Rattle nel 2014.

Si è esibito con le seguenti orchestre: The Waterbury Symphony Orchestra, USA; I Filarmonici di Verona, Archi dei Pomeriggi Musicali, I Virtuosi Italiani, Italia; Orchestra filarmonica di Bourgàs, Orchestra Sinfonica della Radio di Sofia, Ruse Opera Orchestra, Bulgaria; Orchestra sinfonica ‘Mihail Jora’ di Bacau, Romania; Orchestra Filarmonica di Stato della Bielorussia; I Solisti della Svizzera-Italiana, Collegium Musicum Luzern, Perpetuum Mobile, Coro della Radio Televisione Svizzera, Coro Lauretano, Coro Lirico di Lugano, Arts Festival Orchestra, Alpen Sinfonie orchester, Switzerland; Kiev Soloists, Ucraina.

E’ stato invitato a tenere un concerto per il Presidente della Confederazione Elvetica M. Leuenberger insieme al Presidente della Repubblica Austriaca H. Fischer al Teatro Sociale di Bellinzona.

E’ oggi docente all’Università musicale di Lucerna e Presidente dell’Associazione Chopin, che cura progetti musicali indirizzati ai più giovani, e gestisce delle scuole di musica. Con uno sguardo attento alle giovani promesse del concertismo internazionale ha ideato e creato il Rotary Excellence Prize, in cui si premia il migliore diplomato delle Università musicali svizzere ogni biennio.  

Torna ai contenuti | Torna al menu